MemoTravel4 – petaloudes

Adulto: La farfalla completamente sviluppata ha un tipo di vita totalmente differente da quello del bruco: mentre questo si nutre di foglie per crescere, la farfalla passa il tempo a succhiare il nettare dei fiori e ad accoppiarsi.

Il giorno dopo le elezioni più veloci della storia, arriviamo alla Valle delle Farfalle a Paros.

Un luogo decisamente fuori dal mondo.. considerando che il mondo ha già tagliato fuori questo luogo.. e tutto il resto intorno…

I commenti si susseguono, più o meno ironici, più o meno seri.. e la Grecia continua ad andare avanti anche senza l’interesse del resto del mondo ..

Le farfalle, almeno loro, continuano a scegliere la Grecia come luogo di elezione.. per deporre le uova! Hanno un colore nero con striature gialle, ma quando spiccano il volo tutto intorno si colora di rosso, il colore della parte inferiore delle quattro ali. Dicono che lo stadio cui sono quando arrivano tra gli odorosi alberi della valle sia il quarto, l’ultimo della loro breve vita …


Stando a quanto si legge e si dice i partiti greci stanno decidendo che tipo di coalizione fare … neppure chi li ha votati ha più fiducia in loro, lo si capisce dai risultati e lo si ascolta nei discorsi della gente …ormai, girando per la campagna tra Parikià e Naoussa, l’autista indica le case in vendita o quelle abitate dai ricconi, che in quest’epoca di crisi sono esemplificati dal “tizio che vende il gas alla Grecia” … chissà a che stadio sono i politici greci (o dovremmo dire i politici europei?) … sembra che continuino a bearsi del nettare delle piante su cui si posano – i loro elettori ormai ridotti a vegetativi – e ad accoppiarsi, in coalizioni al limite della zoofilia …

Meglio rifugiarsi tra le farfalle della valle di Paros, le petaloudes o “fiori con le ali” e scordarsi, almeno per un po’, del forte vento di distruzione che soffia sul mare della Grecia..

Questa voce è stata pubblicata in Sirene e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a MemoTravel4 – petaloudes

  1. francesca scrive:

    Ci sono stata tra le farfalle di Paros!! Era il 1982, ovvero 30 anni fa. Io ero diversa e soprattutto il mondo era diverso!
    quanta beata inconsapevolezza…

  2. ISOLE GRECHE scrive:

    Un posto bruttino… come la situazione politica… poco si muove e l’Italia si dirige nella stessa direzione della Grecia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *